Risolvere i problemi di debiti: il web aiuta.

Risolvere i problemi di debiti: il web aiuta.

Gli italiani continuano ad essere vessati dai debiti. A dirlo sono non solo i dati rilevati nell’ambito della ricerca presentata dal sociologo Maurizio Fiasco al convegno della Consulta nazionale antiusura, che denuncia un incremento del 53,3% in 10 anni del numero di famiglie in sovraindebitamento irreversibile, ma anche la rete.

Analizzando le ricerche digitate con maggior frequenza sui motori di ricerca italiani, appare subito evidente che termini come “rottamazione Equitalia”, “stralcio cartelle Equitalia” e “debiti Equitalia”, sono sempre tra i più richiesti. Questo perché, ormai la rete è parte integrante del nostro quotidiano, e anche chi si trova in situazioni di forte sovraindebitamento, cerca su internet possibili soluzioni.

Ricordiamo la legge:

Si palesa, quindi, che allo stato di sovraindebitamento possano ricondursi non solo lo stato di insolvenza, ma anche lo stato di crisi e comunque tutte le situazioni, rientranti o meno nello stato di crisi, in cui il debitore, civile o commerciale, si trovi nella difficoltà, anche prospettica, di soddisfare i creditori alle scadenze pattuite.

Si tratta di uno strumento utile per soggetti (persone fisiche o giuridiche) che sono indebitate ma non risultano “fallibili” ai sensi di legge.

Per una consulenza gratuita ricordati di rivolgerti a noi: Ufficio Tutela Debiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *